Prostitute in centro a Massa, degrado senza limiti.

Prostitute in centro a Massa, degrado senza limiti.

“Prostitute in centro: non c’è fine al degrado di questa città.” Così il Segretario Comunale della Lega Nord Nicola Iacopetti si scaglia contro l’amministrazione comunale di Massa: “Tra sparatorie, furti, regolamenti di conti, mancavano solo le prostitute. Nella notte tra sabato e domenica due “signorine/i” si aggiravano pericolosamente lungo la carreggiata di Via Carducci all’altezza della rotonda del Viale Roma, con gran pericolo per gli automobilisti che si vedevano venire incontro queste prostitute. La situazione è imbarazzante. Questa città peggiora di giorno in giorno. La nostra proposta per la riapertura delle case chiuse eviterebbe queste penose scene di degrado a due passi dal centro. È vergognoso. E questa città avrebbe una vocazione turistica? Si…come Bangkok forse…”