Marina di Massa e Cinquale, gestione scandalosa

Marina di Massa e Cinquale, gestione scandalosa

In una nota il Segretario Provinciale del Carroccio, Andrea Cella, denuncia due gravi situazioni sul territorio costiero Apuano: “Sono molto amareggiato di vedere il ponte sul fiume Frigido, a Marina di Massa, ancora incompiuto. La data di consegna lavori doveva essere il 2 Giugno, ma il ponte è ancora chiuso, creando un grave disagio ai cittadini ma soprattutto ai turisti che hanno cominciato ad affollare la nostra costa, complice un’ottima situazione metereologica. Abbiamo già ricevuto innumerevoli segnalazioni da parte dei cittadini stufi di questa ennesima presa in giro dell’Amministrazione. Ma a Montignoso non va meglio: l’area dell’ex-cittadella dello sport a Cinquale, dove è stata trovata collocazione ai rami ed ai tronchi caduti con la tromba d’aria del 5 Marzo, è ancora piena di detriti e di materiale non consono. Davvero un pessimo spettacolo da offrire ai turisti del 2015, già schifati dallo stato di incuria della zona, che è stata anche oggetto di occupazione di alcuni vagabondi che la usavano come base per i loro furti. Cinquale si conferma una frazione abbandonata dal sindaco Buffoni.”