Incontro con l’assessore Raffaele Parrini‏

Incontro con l’assessore Raffaele Parrini‏

Massa, 11 marzo 2010

La Lega Nord ha incontrato l’assessore Raffaele Parrini

L’onorevole Claudio Morganti, eurodeputato della Lega Nord, accompagnato dai dirigenti provinciali, dagli eletti e dai candidati al consiglio regionale, ha incontrato l’assessore provinciale alle Politiche del lavoro Raffaele Parrini. Prosegue, dunque, dopo il proficuo colloquio con il presidente dell’Autorità Portuale di Marina di Carrara, avvocato Luigi Guccinelli, il confronto avviato dal nostro movimento con i rappresentanti delle istituzioni e gli amministratori locali.

Parrini ha messo subito in evidenza quelli che, a suo giudizio, sono gli «elementi di debolezza strutturale dell’economia provinciale, aggravatisi con la recessione che ha colpito la quasi totalità del sistema economico mondiale». Tuttavia, la crisi globale, secondo l’assessore, è spesso tirata in ballo a sproposito per nascondere la fragilità e la precarietà del sistema economico locale. Due gli indicatori citati per rimarcare la situazione di difficoltà: la disoccupazione femminile, che nella provincia di Massa-Carrara raggiunge il 16%, un tasso tra i più alti in Toscana, e la crisi dell’industria, in particolare del comparto meccanico.

A seguito di una nostra richiesta di aggiornamento sulla crisi della Eaton, che tra forza lavoro diretta e indotto ha causato la perdita di circa 500 posti di lavoro, Parrini ha reso noto che, nell’ultimo incontro romano, il Governo ha promesso di dare applicazione alla legge 181/89, per il rilancio delle aree di crisi, e alla legge 46/82 relativa ai finanziamenti per l’innovazione tecnologica.

Importanti dichiarazioni anche riguardo al Sin, ritenuto da Parrini «uno degli elementi che hanno causato l’immobilità della nostra economia». L’assessore si è detto «fiducioso di poter arrivare presto a un suo superamento grazie alle nuove direttive del ministero dell’Ambiente».

A conclusione dell’incontro, l’onorevole Morganti, in pieno accordo con la segreteria provinciale della Lega Nord, ha assicurato che si adopererà in ambito europeo e nazionale per «eliminare il macigno del Sin» e per individuare tutti gli strumenti atti a uscire dalla crisi e a migliorare la situazione occupazionale, vera piaga del tessuto economico provinciale.

Segreteria Provinciale Lega Nord

Massa Carrara Lunigiana

Questi i nominativi di chi ha partecipato all’incontro:

Onorevole Claudio Morganti, europarlamentare

Cesare Micheloni, consigliere provinciale

Marina Staccioli, candidata al consiglio regionale

Giovanni Iadicicco, candidato al consiglio regionale

Federico Meanti, segr. prov. Massa Carrara Lunigiana, vicesegr. regionale e candidato al consiglio regionale

Vincenzo Capovani, segretario provinciale Lucca

Andrea Barabotti, segretario comunale Massa Montignoso