8 Marzo Gazebo Lega Nord per Asili Nido pubblici gratuiti

8 Marzo Gazebo Lega Nord per Asili Nido pubblici gratuiti

Sabato 8 Marzo dalle 14:00 alle 18:00, la Lega Nord sarà presente con un gazebo davanti al supermercato Oviesse di Massa (in via Marina Vecchia 5) per spiegare la proposta di legge depositata in parlamento per la creazione di Asili Nido pubblici gratuiti.
“Un aiuto concreto alle mamme, con gli asili nido pubblici gratuiti. Le risorse? Tramite l’aumento dell’IMU sugli immobili di banche e assicurazioni, l’aumento della tassazione sui giochi d’azzardo e la creazione di imposte sui soldi che gli immigrati inviano all’estero (ad esempio, con money transfer).” Il Segretario Provinciale della Lega Nord Andrea Cella sintetizza così i contenuti della proposta: “Pensiamo infatti sia molto importante dare una risposta concreta alle donne che lavorano onestamente e che hanno figli. Oggi, purtroppo, accade ancora troppo spesso che la mancanza di servizi accessibili costringe le neo mamme a rinunciare al lavoro perché avere una baby sitter diventa inaccessibile e non ci sono abbastanza asili nido per soddisfare tutte le richieste. L’alternativa è rinunciare ad avere più di un figlio, nella migliore delle ipotesi. Una situazione incivile se paragonata all’organizzazione sociale di molte altre realtà europee. Noi proponiamo asili nido gratis, accesso con precedenza a mamme e papà residenti da lunga data, un nuovo piano degli asili nido con una maggiore diffusione delle strutture proprio nelle aree più produttive o più densamente popolate e un’attenzione particolare all’inserimento di bambini disabili o appartenenti a famiglie monogenitoriali. Un progetto da 1 miliardo e 200 mila euro, reperibili tassando l’enorme flusso di denaro che i nostri immigrati mandano all’estero tramite agenzie di money transfer, e non solo: anche aumentando l‘IMU al 1,06% per gli immobili di proprietà di banche e assicurazioni e portando il Preu (prelievo erariale unico della tassa applicata sui giochi) al 20%. Se volete saperne di più, vi aspettiamo Sabato pomeriggio dalle 14 alle 18 al nostro gazebo davanti al supermercato Oviesse.”